Videolezioni  

"Storia dell'Arte Medioevale"     

 

Indietro  

I materiali possono risalire anche a parecchi anni fa; nonostante ci i contenuti non risultano affatto obsoleti.

 

Segnalate a [email protected] eventuali problemi ed anomalie

 

Scopi L'obiettivo la conoscenza dei principali temi del periodo trattato e l'acquisizione degli strumenti metodologici che permettano di leggere e comprendere l'opera d'arte in tutti i suoi aspetti (formali e stilistici, iconografici, tecnici) inserendola nel contesto storico-culturale di riferimento. Contenuti La storia dell'arte dal paleocristiano al gotico (i movimenti, gli artisti e le maestranze, le opere, i committenti). Il contesto socio-politico ed economico, le questioni storiografiche e il dibattito critico in relazione al periodo analizzato. Accanto alla parte manualistica previsto un approfondimento sulla cultura artistica della Sicilia normanna e il rapporto con Bisanzio e l'arte islamica. Testi BIBLIOGRAFIA OBBLIGATORIA: P. De Vecchi, E. Cerchiari, Arte nel Tempo. Dalla preistoria al Medioevo, Bompiani editore, Milano 1995 (o ristampe successive), Vol. I (Tomo I: capitoli IV e V -- Tomo II: tutto). Tre saggi a ascelta tra: - B. Brenk, La simbologia del potere, in I Normanni, popolo d'Europa 1030-1200, catalogo della mostra, (ed. M. D'ONOFRIO), Venezia 1994, pp. 193-98; - M. D'Onofrio, Il panorama dell'architettura religiosa, in I Normanni cit., pp. 199-207; - H.-R. Meier, I palazzi residenziali di Palermo, in I Normanni cit., pp. 221-27; - M. Andaloro, I mosaici siciliani in I Normanni, cit, pp. 255-261; - E. Kitzinger, Mosaic Decoration in Sicily under Roger II and the Classical Byzantine System of Church Decoration, in Italian Church Decoration of the Middle Ages and Early Renaissance. Functions, Forms, and Regional Traditions. Ten Contributions to a Colloquium Held at the Villa Spelman, Florence 1987, a cura di William Tronzo, Bologna 1989, pp. 147-165. Ulteriori testi consigliati saranno segnalati durante il corso.