Lucio Battisti

 

 

 

Lucio Battisti (Poggio Bustone, 5 marzo 1943Milano, 9 settembre 1998) è stato un cantautore, compositore e polistrumentista italiano.

Tra i più grandi, influenti e innovativi cantanti italiani di sempre, è considerato una delle massime personalità nella storia della musica leggera italiana sia come compositore ed interprete della propria musica, sia come compositore per altri artisti. In tutta la sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi.La sua produzione ha impresso una svolta decisiva al pop/rock italiano: da un punto di vista strettamente musicale, Lucio Battisti ha personalizzato e innovato in ogni senso la forma della canzone tradizionale e melodica.

Grazie al sodalizio artistico con Mogol, Battisti ha rilanciato temi ritenuti esauriti o difficilmente rinnovabili, quali il coinvolgimento sentimentale e i piccoli avvenimenti della vita quotidiana; ha saputo esplorare anche argomenti del tutto nuovi e inusuali, a volte controversi, spingendosi fino al limite della sperimentazione pura nel successivo periodo di collaborazione con Pasquale Panella.

Lucio Battisti nacque a Poggio Bustone (RI) alle 13.30 del 5 marzo 1943 (un giorno dopo rispetto al collega ed omonimo Dalla), nella casa di via Roma 40, secondo figlio di Alfiero, impiegato al dazio (1913 - 2008) e Dea Battisti, casalinga (1917 - 1983). La famiglia era completata dalla sorella Albarita (1946 - 2003), mentre il primogenito, anch'egli di nome Lucio, era morto nel 1942 a soli 2 anni di età.

Nel 1947 la sua famiglia si trasferì nella frazione Vasche del comune di Castel Sant'Angelo, sempre in provincia di Rieti, e nel 1950 a Roma in Piazzale Prenestino 35. A seguito della promozione in terza media, o forse della licenza media, Lucio chiese ai suoi genitori in regalo una chitarra. L'interesse per lo strumento fu dovuto anche all'influenza di due ragazzi che abitavano nel suo condominio, da cui aveva sentito suonare i primi brani stranieri di rock and roll arrivati in Italia. Secondo i vari racconti delle primissime esperienze musicali di Battisti (spesso poco attendibili e misti a leggende), ad insegnargli a suonare la chitarra fu l'elettricista di Poggio Bustone, Silvio Di Carlo; quello che è sicuro, in ogni caso, è che l'approccio principale fu quello di autodidatta.

L'interesse per la chitarra, dopo il periodo iniziale, andò via via calando, ma ci fu un notevole ritorno di fiamma nel 1961. Questa passione lo portò a trascurare gli studi (che sosteneva presso l'Istituto Tecnico Industriale Galileo Galilei), suscitando la rabbia del padre Alfiero che, secondo la leggenda, arrivò a sfasciargli la chitarra in testa. Indipendentemente dalla veridicità della leggenda, Alfiero minacciò Lucio di non firmare la sua esenzione dalla leva militare (a cui aveva diritto in quanto figlio di un invalido di guerra) se non si fosse diplomato; alla fine, Lucio promise di impegnarsi a prendere il diploma, alla condizione che lui firmasse l'esenzione e gli concedesse i due anni, che avrebbe dovuto impiegare nel servizio militare, per provare a guadagnarsi da vivere con la musica. Il patto fu accettato, e nel luglio del 1962 Battisti, come da promessa, si diplomò perito elettrotecnico. (Continua) . .

Elenco delle basi Karaoke disponibili

 
  1. 7 e 40
  2. 29 Settembre
  3. Acqua azzurra acqua chiara
  4. Al cinema
  5. Allontanando
  6. Almeno all'inizio
  7. Amarsi un pò
  8. Ami ancora Elisa
  9. Amor mio
  10. Anche per te
  11. Ancora tu
  12. Anna
  13. Arrivederci a questa sera
  14. Aver paura d'innamorarsi troppo
  15. Balla Linda
  16. Comunque bella
  17. Con il nastro rosa
  18. Confusione
  19. Dieci ragazze per me
  20. Dolce di giorno
  21. Donna selvaggia donna
  22. Due mondi
  23. E penso a te
  24. Elena no
  25. Emozioni
  26. Eppur mi son scordato di te
  27. Equivocando
  28. Era
  29. Estetica
  30. Fatti un pianto
  31. Fiori rosa fiori di pesco
  32. Gelosa cara
  33. Hegel
  34. Ho un anno in più
  35. I giardini di Marzo
  36. Il leone e la gallina
  37. Il mio bambino
  38. Il mio canto libero
  39. Il monolocale
  40. Il nostro caro angelo
  41. Il tempo di morire
  42. Il veliero
  43. Innocenti evasioni
  44. Insieme a te sto bene
  45. Io gli ho detto no
  46. Io ho in mente te
  47. Io vivrò
  48. Io vorrei non vorrei ma se vuoi
  49. La bellezza riunita
  50. La canzone del sole
  51. La collina dei ciliegi
  52. La compagnia
  53. La folle corsa
  54. La luce dell'Est
  55. La mia canzone per Maria
  56. La moda nel respiro
  57. La sposa occidentale
  58. L'apparenza
  59. Le allettanti promesse
  60. L'inteprete di un film
  61. L'ottimista
  62. Luci ah
  63. Mi ritorni in mente
  64. Neanche un minuto di non amore
  65. Nel cuore nell'anima
  66. Nel sole nel vento nel sorriso e nel pianto
  67. Non è Francesca
  68. Orgoglio e dignità
  69. Pensieri e parole
  70. Per una lira
  71. Perchè dovrei
  72. Perchè no
  73. Prendi tra le mani la testa
  74. Prendila così
  75. Prigioniero del mondo
  76. Questione di cellule
  77. Questo folle sentimento che
  78. Sì viaggiare
  79. Sognando e risognando
  80. Un fiume in piena
  81. Un uomo che ti ama
  82. Una donna per amico
  83. Una giornata uggiosa
  84. Una vita viva
  85. Un'avventura
  86. Uno in più
  87. Vendo casa
  88. Vento nel vento