Camaleonti

 

 

Fondato nel 1963 a Milano, nel 1965 viene notato da Miki Del Prete, collaboratore e paroliere di Adriano Celentano, che propone ai musicisti della band un contratto con la casa discografica Kansas, che gravita intorno al Clan Celentano e che Ŕ stata fondata dallo stesso Del Prete e da Domenico Serengay. Il successo arriva quasi subito, cavalcando il fenomeno beat con Chiedi Chiedi e Sha la la la la che nel 1966 vende 40.000 copie, presto bissato dal successo di Portami tante rose, rifacimento della celebre canzone di epoca fascista, che arriva all'11║ posto in hit parade.

Dopo la defezione di Riki Maiocchi, che si dedica alla carriera solista, l'anno d'oro Ŕ il 1968, in cui raggiunge la vetta delle classifiche di vendita con L'ora dell'amore (versione italiana di Homburg dei Procol Harum), uscito alla fine del 1967 e che ottiene la prima posizione il 16 dicembre. Questo brano diventa un inno dei giovani di allora e rimane al 1║ posto della classifica dei dischi per 10 settimane vendendo 1.600.000 copie, successo bissato da Io per lei che arriva al 9║ posto e di Applausi, nuovo primo posto con 900.000 copie vendute, che rimane in classifica per dodici settimane, piazzandosi (e rimanendo) al primo posto per le tre settimane dal 29 novembre al 13 dicembre e ritornandoci per altre due dal 3 al 10 gennaio

Con Mamma mia (scritta da Mogol e Lucio Battisti), con Viso d'angelo (scritta da Pace e Panzeri) e poi con EternitÓ, presentata al Festival di Sanremo (presentata in coppia con Ornella Vanoni, che nella versione della band milanese arriva fino al secondo posto in hit parade e resta in classifica per tredici settimane), il complesso si affaccia agli anni settanta al massimo della sua popolaritÓ: questi sono anche gli anni dei dischi d'oro, delle Maschere d'Argento e altre attestazioni varie.

La formazione ritorna ufficialmente un quintetto con l'ingresso di Dave Sumner, giÓ facente parte dei Primitives di Mal e dei Cyan Three di Patty Pravo, anche perchÚ in via ufficiosa aveva partecipato ad alcune incisioni degli anni precedenti, portando una ventata di "internazionalitÓ" alla band.

Elenco delle basi Karaoke disponibili

 
  1. Amicizia e amore
  2. Applausi
  3. Canzone logica
  4. Come mai
  5. Come passa il tempo
  6. Cuore di vetro
  7. E mi manchi
  8. EternitÓ
  9. I capelloni
  10. Il mare non racconta mai
  11. Improvvisamente il blu
  12. Io per lei
  13. La libertÓ
  14. L'ora dell'amore
  15. Mamma mia
  16. Non c'Ŕ pi¨ nessuno
  17. PerchŔ ti amo
  18. Piccola venere
  19. Portami tante rose
  20. Ti amo da un'ora
  21. Un'ora sola ti vorrei
  22. Viso d'angelo