Avion Travel

 

 

Dopo un esordio rock che li porta a vincere la sezione dedicata al Festival di Sanremo 1987, il gruppo pubblica nel 1990 l'album Bellosguardo che segna la loro svolta artistica verso una nuova forma musicale che sarà poi specifica del gruppo. Il gruppo collabora con Lilli Greco (già collaboratore artistico di Paolo Conte, Francesco De Gregori, Antonello Venditti e Gianni Morandi) che li porta a confrontarsi con altre forme artistiche come il cinema e il teatro (un fratello del cantante del gruppo Peppe Servillo, Toni, è regista ed attore).

Nel 1993 si concretizza un accordo con Caterina Caselli e con la casa discografica Sugar e nasce l'album Opplà che con l'album Finalmente fiori (1995) conclude un trittico musicale di tutto rispetto. Nel 1995 portano in seguito in teatro un'opera musicale in un atto, La guerra vista dalla luna, con Fabrizio Bentivoglio, rappresentato per la prima volta al Teatro Parioli di Roma il 15 maggio 1995, a cui segue un tour in Italia e all'estero (Francia, Portogallo, Lussemburgo, Germania)che continuerà fino al dicembre 1996.

Ad ottobre dello stesso anno esce il film di Renato De Maria Hotel paura, la cui colonna sonora è realizzata dalla Piccola Orchestra Avion Travel. L'attività concertistica degli Avion Travel dà infine origine all'attesissimo primo album live, Vivo di canzoni. Nell'estate del 1997, sono in tour in Italia e all'estero, in Francia, Portogallo, Lussemburgo, Germania, dove la band di Caserta ha ormai numerosi estimatori.

Nel 1998 gli Avion Travel partecipano alla 48ª edizione del Festival di Sanremo nella sezione "Big" con la canzone Dormi e sogna che fa vincere loro il Premio della critica e della giuria di qualità (presieduta dal compositore inglese Michael Nyman) come migliore musica e migliore arrangiamento. Lo stesso Nyman espresse poi grande ammirazione per il gruppo sulle colonne del Financial Times.

Elenco delle basi Karaoke disponibili

 
  1. Cuore grammatico

  2. Dormi e sogna

  3. La chiave inglese

  4. Sentimento