Alunni del sole

 

 

Il complesso, che prende il nome dall'omonimo romanzo di Giuseppe Marotta, venne fondato alla fine degli anni sessanta quando due fratelli di Napoli, Paolo Morelli (pianoforte e voce) e Bruno Morelli (chitarre), provenienti da una famiglia in cui si respirava musica (il padre Ardelio, toscano di Fucecchio, era un valente violinista ed autore di canzoni, di cui la più nota è La mano del Signore per Little Tony, e la madre Maria un'apprezzata pianista), scelsero la strada della musica trasferendosi a Roma. Lì incontrarono Giulio Leofrigio (batteria) e Giampaolo Borra (basso), che si unirono al loro progetto musicale. Inizialmente faceva parte della band anche Antonio Rapicavoli (sassofono), che lasciò il complesso dopo la pubblicazione dei singoli L'Aquilone e Concerto.

All'epoca degli ultimi vagiti del beat italiano, il complesso mosse i primi passi grazie a Renzo Arbore partecipando come ospite fisso alla trasmissione televisiva Speciale per voi, l'avanguardia del talk show con artisti, cantanti e complessi dell'epoca, ai quali i giovani in studio rivolgevano domande: la band degli Alunni del Sole accompagnava musicalmente gli ospiti. Inusuali le performance di Paolo Morelli all'organo Hammond o al piano suonando brani di rythm 'n' blues.

Elenco delle basi Karaoke disponibili

 
  1. A canzuncella
  2. Aquilone
  3. Cantilena
  4. Concerto
  5. E mi manchi tanto
  6. Era bella
  7. Fantasia
  8. Fiori
  9. I ritornelli inventati
  10. I tuoi silenzi
  11. Io canto
  12. Jenny
  13. Laggiù nella campagna verde
  14. L'aquilone
  15. Liù
  16. Pagliaccio
  17. Tarantè
  18. Un'altra poesia